Giurisprudenza

Diritto dei media e dei dati personali

Lingua: Italiano
Descrizione del video-corso

Il Corso si propone di fornire agli studenti le nozioni tecniche e giuridiche necessarie all’analisi delle questioni legali connesse all’utilizzo di Internet, dei Social Media e delle nuove tecnologie nella società dell'informazione.

Oggetto di approfondimento sarà la tutela dei dati personali nelle comunicazioni elettroniche e in internet, con specifico riferimento ai Social Network e ai motori di ricerca. L’attenzione si concentrerà sulla normativa italiana ed europea, in particolare il Regolamento UE 679/2016, in materia di tutela della riservatezza, trattamento dei dati personali, diritti dei soggetti interessati e strumenti giuridici ad essi riconosciuti. Oggetto di studio sarà, altresì, il cosiddetto Diritto all’Oblio e la web reputation. A tale proposito, il Corso affronterà l’evoluzione della giurisprudenza in materia e l’analisi di casi pratici che hanno coinvolto direttamente personaggi della politica, magistrati e istituti bancari. L’attenzione si focalizzerà anche sugli strumenti giudiziali e stragiudiziali previsti dal Diritto Processuale Civile e Penale a tutela dell’immagine e della riservatezza.
Scopi

Contenuti
  Le videolezioni trattano i seguenti argomenti:
  • Il Codice in materia di protezione dei dati personali, oggetto e ambito di applicazione;
  • I dati personali;
  • La disciplina del trattamento dei dati personali. Diritti dell’interessato, liceità del trattamento;
  • Le responsabilità connesse al trattamento dei dati personali: responsabilità civile, penale e amministrativa;
  • Tutela dell’interessato e sanzioni;
  • Il reclamo all’Autorità Garante per il Trattamento dei Dati Personali;
  • I reati informatici che violano la privacy;
  • Trattamento dei dati personali nell’ambito del marketing e della profilazione on – line;
  • Privacy, giornalismo e libertà di espressione su internet;
  • Banche dati di informatica giuridica, pubblicazione di sentenze e tutela della riservatezza;
  • La responsabilità dei motori di ricerca nella giurisprudenza e nei provvedimenti dell’Autorità Garante;
  • Privacy e social network (Facebook, Whatsapp, Snapchat ec..);
  • Il nuovo Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali;
  • Identità digitale e Diritto all’Oblio. Evoluzione della giurisprudenza;
  • Il caso Google Spain: Corte di Giustizia Europea del 13 maggio 2014 (causa C-131/12 Mario Costeja Gonzalese e AEPD contro Google Spain e Google Inc.);
  • Strumenti legali di difesa: rimozione di contenuti lesivi, la diffida, la denuncia penale, la causa in sede civile;
  • Analisi di casi pratici.
Docente
Nessun Docente attualmente disponibile per questo corso
Docenti video
Prof. Sabina Bulgarelli - Titolare dello Studio Legale Bulgarelli (Carpi - Italia)
Elenco delle lezioni