Giurisprudenza

Diritto penale societario

Lingua: Italiano
Descrizione del video-corso

Il corso fornisce allo studente le strutture fondamentali della parte generale del diritto penale. In particolare sono approfonditi i temi del principio di stretta legalità, con i suoi corollari; della struttura del reato, nella sua componente oggettiva e soggettiva, delle forme di manifestazione del reato e delle conseguenze del reato. 

La seconda parte è dedicata allo studio di temi di parte speciale del diritto penale dell'impresa. Innanzi tutto sarà definita la categoria dei reati “propri” o “funzionali”, protagonista del settore del diritto penale dell’impresa e sarà approfondito l’importante istituto della “delega di funzioni”. Seguirà l’analisi, dal punto di vista teorico e pratico, di alcune delle fattispecie più importanti del diritto penale societario: le false comunicazioni sociali, l'infedeltà patrimoniale e la corruzione tra privati.

L’analisi di parte speciale consta anche di un quadro generale della materia dei reati dei pubblici ufficiali contro la pubblica amministrazione, con specifico riferimento al rilievo dei reati medesimi nel settore degli enti pubblici privatizzati.

Ulteriore fondamentale tema del corso è rappresentato dalla "Responsabilità da reato degli enti collettivi", prevista dal d.lgs. 231/2001, di cui saranno analizzati i principi fondamentali e i criteri di imputazione di detta responsabilità all'ente.

Scopi

Il corso fornisce allo studente gli strumenti interpretativi utili per conosce i principi fondamentali del diritto penale e la struttura del reato.

Con riferimento alla parte speciale e segnatamente ai reati societari e ai reati dei pubblici ufficiali contro la pubblica amministrazione, saranno evidenziati i principali problemi interpretativi ed applicativi.

Nell’occuparsi della responsabilità da reato degli enti nel suo complesso, il corso si preoccuperà di conferire particolare rilievo alle ragioni che hanno determinato l’introduzione nel nostro sistema della responsabilità da reato degli enti, nonché i problemi fondamentali che il legislatore ha dovuto affrontare e risolvere per definire la nuova disciplina.

Contenuti

Il corso analizzerà la parte generale del diritto penale, nei suoi principi e istituti fondamentali.

Con riferimento alla parte speciale, tema propedeutico è quello dei reati propri e funzionali nonché della delega di funzioni. Ciò in quanto i reati del diritto penale societario e dell’economia si caratterizzano per la titolarità da parte del soggetto attivo di particolari qualifiche soggettive. Saranno trattate alcune delle fattispecie più importanti nel quadro dei reati societari: il falso in bilancio, la corruzione tra privati e l’infedeltà patrimoniale e   sarà fornito un quadro generale dei reati dei pubblici ufficiali contro la pubblica amministrazione.

Il tema della responsabilità dell’ente collettivo sarà affrontato verificando la  tipologia di enti responsabili, per definire l’ambito di applicazione della disciplina in questione. Nucleo centrale della trattazione riguarderà poi i criteri di imputazione, in specie il sistema dei modelli organizzativi, quali strumenti che consentano di escludere la responsabilità dell’ente sotto il profilo del difetto di una ‘colpa di organizzazione’.

Docente
Nessun Docente attualmente disponibile per questo corso
Docenti video
Prof. Silvia Massi - Università Telematica Internazionale Uninettuno (Roma - Italy)
Elenco delle lezioni